Notizia

Crediti d'imposta energia e gas relativi al II trimestre 2023 - novità del DL34/2023 (c.d. DL "bollette") - istituzione dei codici tributo (ris. Agenzia delle Entrate 10.5.2023 n. 20)

Pubblicato il 11 maggio 2023 Il Sole 24 Ore; Eurocoference; Eutekne; Seac;

L'Agenzia delle Entrate, con la ris. 10.5.2023 n. 20, ha istituito i codici tributo per l'utilizzo in compensazione, tramite modello F24, dei crediti d'imposta a favore delle imprese a parziale compensazione dei maggiori oneri sostenuti per l'acquisto di energia elettrica e gas naturale nel secondo trimestre 2023 (art. 4 del DL34/2023). Nello specifico, sono stati istituiti i seguenti codici tributo:-"7015", con riferimento al credito d'imposta a favore delle imprese energivore;-"7016", relativo al credito d'imposta a favore delle imprese non energivore;-"7017", relativo al credito d'imposta a favore delle imprese gasivore;-"7018", per il credito d'imposta a favore delle imprese non gasivore.

Prossime scadenze

Calendario
Scadenza del 17 giugno 2024
Mod. 730/2024

Per le dichiarazioni presentate al CAF / professionista abilitato entro il 31.5:consegna al dipendente / pensionato / collaboratore del mod. 730 e del prospetto di liquidazione mod. 730-3;invio t...

Scadenza del 17 giugno 2024
Iva Liquidazione mensile

Liquidazione IVA riferita al mese di maggio e versamento dell’imposta dovuta.

Scadenza del 17 giugno 2024
Irpef Ritenute alla fonte su redditi di lavoro dipendente e assimilati

Versamento delle ritenute operate a maggio relative a redditi di lavoro dipendente e assimilati (collaboratori coordinati e continuativi – codice tributo 1001).

Scadenza del 17 giugno 2024
Irpef Ritenute alla fonte su redditi di lavoro autonomo

Versamento delle ritenute operate a maggio per redditi di lavoro autonomo (codice tributo 1040).