Notizie gennaio 2015

Possibile rimozione della difficoltà? La sofferenza non è esclusa
Pubblicato il 30 gennaio 2015 Il Sole 24 Ore; Italia Oggi

L'apposizione a sofferenza, ai fini della segnalazione alla Centrale rischi della Banca d’Italia, non richiede una previsione di perdita del credito,...

Continua la lettura

Omissione contributiva e non evasione se il lavoratore è un falso autonomo
Pubblicato il 30 gennaio 2015 Il Sole 24 Ore; Italia Oggi

Nel vigore della Legge n. 662/1996, in tema di obbligazioni contributive nei confronti delle gestioni previdenziali e assistenziali, il datore di lav...

Continua la lettura

Italiani operanti all'estero. Regolarizzazione contributiva per le retribuzioni convenzionali
Pubblicato il 30 gennaio 2015 Il Sole 24 Ore; Italia Oggi

L’INPS, con circolare n. 16 del 29 gennaio 2015, a seguito della pubblicazione in G.U. del DM 14 gennaio 2015 sulle retribuzioni convenzionali per gl...

Continua la lettura

Non sempre compensazione tra TFR e danni subiti dal datore
Pubblicato il 30 gennaio 2015 Il Sole 24 Ore; Italia Oggi

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 1695 del 29 gennaio 2015, si è occupata di una questione relativa all’ammissibilità della compensazione tra T...

Continua la lettura

Nuovo ravvedimento. E' possibile anche in presenza di accessi o verifiche
Pubblicato il 29 gennaio 2015 Il Sole 24 Ore; Italia Oggi

L’istituto del ravvedimento permette a chi commette una violazione tributaria, di rimediare spontaneamente, nel rispetto di precisi limiti temporali ...

Continua la lettura

Esdebitazione come effetto conseguente alla esecuzione del piano
Pubblicato il 29 gennaio 2015 Il Sole 24 Ore; Italia Oggi

La legge non prevede una pronuncia espressa relativa all'esdebitazione che è, comunque, un effetto conseguente alla esecuzione del piano di composizi...

Continua la lettura

Il prospetto informativo disabili va presentato entro il 31 gennaio 2015
Pubblicato il 29 gennaio 2015 Il Sole 24 Ore; Italia Oggi

Il prospetto informativo disabili riferito al 31 dicembre 2014 deve essere presentato entro il 31 gennaio 2015 dalle aziende che occupino almeno 15 d...

Continua la lettura

Licenziamento per assenza a visita di controllo anche se il lavoratore recidivo si sia recato dal medico curante
Pubblicato il 29 gennaio 2015 Il Sole 24 Ore; Italia Oggi

Per la Corte di Cassazione, sentenza n. 1603 del 28 gennaio 2015, l’assenza del lavoratore alla visita di controllo di malattia dell’INPS nelle fasce...

Continua la lettura

Collegi sindacali Srl, interpretazioni diverse sulla revoca del sindaco
Pubblicato il 28 gennaio 2015 Il Sole 24 Ore; Italia Oggi

Con l’abrogazione da parte del Dl 91/2014 dell’articolo 2477, comma 2, del Codice civile, che imponeva la nomina del collegio sindacale nelle Srl che...

Continua la lettura

Nuovi chiarimenti su indennizzi per cessazione dell’attività commerciale
Pubblicato il 28 gennaio 2015 Il Sole 24 Ore; Italia Oggi

Il messaggio INPS n. 604 del 26 gennaio 2015, torna sulla questione relativa agli indennizzi per cessazione dell’attività commerciale per fornire nuo...

Continua la lettura

Prossime scadenze

Calendario
Scadenza del 30 maggio 2022
Versamenti società / associazioni sportive - Ripresa sospensione “Finanziaria 2022”

Versamento (unica soluzione / prima rata di massimo 7 rate mensili), da parte di federazioni sportive nazionali, enti di promozione sportiva e associazioni / società sportive professi...

Scadenza del 31 maggio 2022
Iva Comunicazione liquidazioni periodiche

Invio telematico dei dati delle liquidazioni periodiche IVA relative:ai mesi di gennaio / febbraio / marzo (soggetti mensili);al primo trimestre (soggetti trimestrali).La comunicazione va effettuata u...

Scadenza del 31 maggio 2022
Inps Dipendenti

Invio telematico del mod. UNI-EMENS contenente sia i dati contributivi che quelli retributivi relativi al mese di aprile. L’adempimento interessa anche i compensi corrisposti a collabo...

Scadenza del 31 maggio 2022
Imposta di bollo trimestrale fatture elettroniche

Versamento dell’imposta di bollo dovuta per le fatture elettroniche emesse senza IVA (ad esempio, esenti / fuori campo IVA) di importo superiore a € 250 nel primo trimestre.