Notizie agosto 2018

Licenziamenti economici, scelta da motivare anche a parità di posizioni
Pubblicato il 31 agosto 2018 Il Sole 24 Ore; Italia Oggi

Nei casi di licenziamento per giustificato motivo oggettivo in seguito alla soppressione di un posto di lavoro, in presenza di più posizioni occupate ...

Continua la lettura

Violazione contestata diversa da quella nella lettera di recesso: reintegrazione
Pubblicato il 30 agosto 2018 Il Sole 24 Ore; Italia Oggi

È stata confermata, dalla Corte di cassazione, una decisione di secondo grado che, nell’ambito di una controversia di lavoro, aveva annullato il licen...

Continua la lettura

I contributi vanno sempre versati, anche a costo di ridurre gli stipendi
Pubblicato il 30 agosto 2018 Il Sole 24 Ore; Italia Oggi

Anche se in difficoltà economica, il datore di lavoro non può astenersi dal versare i contributi all'Inps relativi alle retribuzioni dei dipendenti. S...

Continua la lettura

Tracciabilità delle retribuzioni: fuori dall’obbligo gli anticipi di cassa per spese
Pubblicato il 27 agosto 2018 Il Sole 24 Ore; Italia Oggi

Dal 1° luglio 2018 le retribuzioni spettanti ai lavoratori dipendenti e i compensi ai collaboratori devono essere corrisposti unicamente con mezzi di ...

Continua la lettura

Trascorsi 60 giorni dall’obbligo scatta la sanzione
Pubblicato il 27 agosto 2018 Il Sole 24 Ore; Italia Oggi

Con la nota 6316 del 18 luglio 2018 , l’Ispettorato nazionale del lavoro ha chiarito la natura giuridica dell’illecito previsto dall’articolo 15, comm...

Continua la lettura

Prossime scadenze

Calendario
Scadenza del 18 marzo 2024
Liquidazione mensile e saldo annuale

Liquidazione IVA riferita al mese di febbraio e versamento dell’imposta dovuta;versamento saldo IVA 2023, in un’unica soluzione o in forma rateale. È possibile differire i...

Scadenza del 18 marzo 2024
Isi e Iva Apparecchi intrattenimento

Versamento dell’ISI (codice tributo 5123) e dell’IVA forfetaria (codice tributo 6729) dovute per il 2024 relativamente agli apparecchi da divertimento ed intrattenimento di cui a...

Scadenza del 18 marzo 2024
Irpef Ritenute alla fonte su redditi di lavoro dipendente e assimilati

Versamento delle ritenute operate a febbraio relative a redditi di lavoro dipendente e assimilati (collaboratori coordinati e continuativi – codice tributo 1001).

Scadenza del 18 marzo 2024
Irpef Altre ritenute alla fonte

Versamento delle ritenute operate a febbraio relative a:rapporti di commissione, agenzia, mediazione e rappresentanza di commercio (codice tributo 1040);utilizzazione di marchi e opere dell&rsquo...