Notizia

Il pagamento chiude la causa in corso sulla dichiarazione fraudolenta

Pubblicato il 23 settembre 2022 Il Sole 24 Ore; Eurocoference; Eutekne; Seac;

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 35381/2022, ha stabilito che la causa di non punibilità per la dichiarazione fraudolenta introdotta nel 2019 trova applicazione retroattivamente se sia avvenuto l’integrale pagamento del debito tributario nonostante l’avvio di controlli.

Prossime scadenze

Calendario
Scadenza del 16 dicembre 2022
Iva Liquidazione mensile

Liquidazione IVA riferita al mese di novembre e versamento dell’imposta dovuta.

Scadenza del 16 dicembre 2022
Irpef Ritenute alla fonte su redditi di lavoro dipendente e assimilati

Versamento delle ritenute operate a novembre relative a redditi di lavoro dipendente e assimilati (collaboratori coordinati e continuativi – codice tributo 1001). 

Scadenza del 16 dicembre 2022
Irpef Ritenute alla fonte su redditi di lavoro autonomo

Versamento delle ritenute operate a novembre per redditi di lavoro autonomo (codice tributo 1040). 

Scadenza del 16 dicembre 2022
Ritenute alla fonte locazioni brevi

Versamento delle ritenute (21%) operate a novembre da parte degli intermediari immobiliari e soggetti che gestiscono portali telematici che sono intervenuti nell’incasso / pagamento de...