Notizia

Rendicontazione di sostenibilità - applicazione dei principi di riferimento

Pubblicato il 21 marzo 2024 Il Sole 24 Ore; Eurocoference; Seac; Eutekne;

Per la rendicontazione dell'informativa di sostenibilità è necessario applicare specifici principi, così come accade per la redazione dei bilanci OIC o IFRS.
A livello europeo, sono stati sviluppati gli ESRS (European Sustainability Reporting Standard) che rappresentano gli standard di reporting di sostenibilità proposti dall'European financial Reporting Advisory Group (EFRAG), che dovranno essere progressivamente adottati da tutte le imprese soggette alla Corporate Sustainability Reporting Directive (CSRD), con la prima applicazione a partire dall'esercizio finanziario che inizia il 2024.
I GRI (Global Reporting Initiative) standards pubblicati dal GSSB (Global Sustainability Standards Board) sono, invece, gli standard per il reporting di sostenibilità universamente accettati e attualmente i più diffusi, anche per le imprese che hanno scelto di redigere il bilancio ESG su base facoltativa.

Prossime scadenze

Calendario
Scadenza del 27 maggio 2024
Iva Comunitaria Elenchi intrastat mensili

Presentazione in via telematica degli elenchi riepilogativi delle cessioni di beni / servizi resi, registrati o soggetti a registrazione, relativi ad aprile (soggetti mensili).

Scadenza del 31 maggio 2024
Iva Comunicazione liquidazioni periodiche

Invio telematico, utilizzando l’apposito modello, dei dati delle liquidazioni periodiche IVA (LIPE) relative:ai mesi di gennaio / febbraio / marzo (soggetti mensili);al primo trimestre (sog...

Scadenza del 31 maggio 2024
Inps Dipendenti

Invio telematico del mod. UNI-EMENS contenente sia i dati contributivi che quelli retributivi relativi al mese di aprile. L’adempimento interessa anche i compensi corrisposti a collabo...

Scadenza del 31 maggio 2024
Imposta di bollo trimestrale fatture elettroniche

Versamento dell’imposta di bollo dovuta per le fatture elettroniche emesse senza IVA (ad esempio, esenti / fuori campo IVA) di importo superiore a € 5.000 nel primo trimestre ...